Accendi il fuoco sempre in modo sicuro, economico ed ecologico



BENE:

Usa sempre la legna, una fonte di calore rispettosa dell'ambiente. 

MALE:

Non utilizzare mai scatole di latte o legno trattato a pressione, che contaminerà l'ambiente. 




BENE:

Controlla che la tua legna sia asciutta battendo i pezzi l'uno contro l'altro - una procedura che dovrebbe produrre un suono acuto.

MALE:

La legna bagnata produrrà fumo acido nella stanza e fuliggine catramosa nella canna fumaria - nel peggiore dei casi un incendio del condotto. 





BENE:

Usa legna da ardere secca per accendere, usa un avviatore di fuoco o simile - per accendere rapidamente e senza problemi, in modo da risparmiare il tuo ambiente. 

MALE:

Non utilizzare carta e tronchi di grandi dimensioni per accendere - causerà una lenta accensione e contaminerà l'ambiente. Ciò vale anche per il cartone del latte o l'accensione di carta e simili. 
 
 


BENE:

Usa pezzi di legno che si adattano alla tua camera di combustione e assicurati che ci sia aria tra il legno e le pareti della camera di combustione in modo che i pezzi possano essere riscaldati in una volta sola. 

MALE:

Non utilizzare pezzi di legno troppo grandi: ciò influirà sull'efficienza della stufa. 




BENE:

Riempi la tua camera di combustione solo secondo le specifiche del produttore, in genere utilizzando due o tre pezzi di legno tritato. 

MALE:

Non riempire mai eccessivamente la camera di combustione. Ciò causerà una cattiva combustione, perdita di trasferimento di calore e potrebbe invalidare la garanzia a causa di danni da surriscaldamento. 





BENE:

Accertarsi che vi sia aria sufficiente nella stufa e che sia visibile una fiamma. Una fiamma dovrebbe essere sempre visibile per consentire una combustione efficiente. 

MALE:

Fiamme oscure segnalano un segno di combustione impura. Abbassando troppo il flusso d'aria si liberano gas non bruciati attraverso il camino, a scapito dell'ambiente e della propria economia di combustione.